ABRUZZO DENTAL FORUM 2019

Modelli operativi a confronto: l’analogico diventa digitale

Sala d’Annunzio

Ven 27

settembre
ore 9:30
Ciro SIMONETTI

Modelli operativi a confronto: l’analogico diventa digitale


Tecniche e procedure operative, sia in analogico che in digitale, per la produzione di dispositivi a supporto implantare.
La conoscenza di protocolli ben ottimizzati ci permette di ottenere risultati ripetibili.


https://i0.wp.com/www.andiabruzzo.it/wp-content/uploads/2019/08/bn_Ciro.jpg?w=1200&ssl=1

Speaker

Odt. Ciro Simonetti

Diplomato al politecnico “E. Montale” di Somma V. (NA) 1986/87.
È titolare del laboratorio odontotecnico “TEGLANUM” dal 1989.
Socio ANTLO dal1986 e docente di ANTLO Formazione, attualmente è responsabile dei servizi ANTLO Campania.
I continui aggiornamenti, la presenza assidua e costante a svariati corsi professionali, la frequentazione di eccellenti odontotecnici ed odontoiatri d’Europa, la sperimentazione di nuove tecniche utilizzando tecnologie d’avanguardia (elettrodeposizione galvanica – fusioni del titanio – saldature laser – l’elettroerosione – cad cam), hanno accresciuto la sua esperienza professionale che gli ha consentito di essere collaboratore tecnico-scientifico di alcune aziende leader del settore nonché docente di stage per alcuni istituti professionali di Stato.
Da più di vent’anni lavora con tecnologie Cad Cam in house, la sistematica InLab e InEos della “Sirona Dental System”, per la quale ha svolto il ruolo di trainer e relatore in alcuni eventi, è stata il trampolino di lancio per passare a tecnologie industriali dal 2010.
Hardware e software “aperti“ che consentono di progettare l’intera filiera, dal disegno cad delle geometrie implantari alla personalizzazione cam dei percorsi utensili.
Autore e coautore di alcuni articoli, nonché relatore in corsi e conferenze sul carico immediato degli impianti con toronto o barre e controparti, l’elettroerosione come supplemento agli attacchi e l’utilizzo delle più moderne tecnologie.
Attualmente collabora con la Rhen83 per il digitale e la Biagini Medical Devices per il comparto Abutment Compatibili.

Torna su